Moxa è un termine derivato dalle parole giapponesi  Moe e Kusa, che significano "bruciare" e "erba" (quindi "erba che brucia") e che si riferiscono alla pratica di una tecnica terapeutica molto antica La moxa viene utilizzata principalmente per alleviare i disturbi aggravati dal freddo e dall' umido e non solo.

La terapia di Moxa consiste nell'applicazione del calore prodotto dalla combustione dell'erba Artemisia a contatto o in prossimità del punto da trattare. il calore dolce e penetrante sprigionato si diffonde nel corpo riattivando e riequilibrando l’energia.

Corso di 2 lezioni dalle ore 9,30 alle ore 16,30.

Le lezioni vengono effettuate di  domenica.

Si rilascia attestato di frequenza e dispensa tecnica.

 

CONTATTACI